SEMINARIO

28 MAGGIO 2021 - h. 15.30

"Strumenti deflattivi del contenzioso lavoristico:
certificazioni, conciliazioni e arbitrato nella prassi applicativa"

Seminario on line

Organizzato da:
Fondazione Marco Biagi 

Alleanza Lavoro Network
Fondazione Antonio Lombardi

 

Docenti ed esperti della materia affrontano, con un approccio interdisciplinare, i profili tecnici e scientifici degli strumenti deflattivi del contenzioso, privilegiando la conciliazione, la certificazione e l’arbitrato anche nelle esperienze applicative.

INTRODUZIONE

Luigi Degan - Alleanza Lavoro

 

MODERA

Daniela D'Angelo - Membro del Comitato editoriale della Fondazione Antonio Lombardi Onlus

 

RELATORI

Cristina Bellini  -  Gli stumenti deflattivi del contenzioso, introduzione all'argomento - Avvocato e Consigliere dell'Ordine di Milano

Alberto Russo - La certificazione dei contratti di lavoro - Ricercatore di Diritto del Lavoro, Fondazione Marco Biagi

Francesco Basenghi - La conciliazione e la transazione - Ordinario di Diritto del Lavoro, Unimore e Membro del Comitato Scientifico di Fondazione Marco Biagi

Gabriele Bubola - La conciliazione via web durante e dopo l'emergenza sanitaria - Avvocato del Foro di Bologna e dottore di ricerca in Relazioni di Lavoro

Fabio Falsini - Il trattamento fiscale e contributivo delle somme previste negli accordi di conciliazione - Dottore Commercialista in Roma - Labor-B S.p.a.

Mario Fusani - L'arbitrato nelle controversie di lavoro - Avvocato Giuslavorista del Foro di Roma, Co-Founder GF Legal - Socio AGI, EELA, ICC Italia, Arbitrando, CEAM

 

Partecipazione libera
Per iscriversi al seminario è necessario compilare il MODULO DI REGISTRAZIONE
a cui seguirà una e-mail con il link di accesso alla piattaforma.

Richiesti crediti formativi al Consiglio Nazionale Forense e Consiglio nazionale dei Dorttori Commercialisti ed Esperti Contabili

SCARICA IL PROGRAMMA

******

  

 

Mario Fusani, giuslavorista esperto di Arbitrato Lavoro, ha ricoperto il ruolo di Arbitro, in conteziosi di lavoro, mediante la partecipazione come membro e come difensore in collegi arbitrali nazionali e transnazionali.
Contribuisce a diffondere la cultura dell’Arbitrato anche attraverso la pubblicazione di contributi sull'arbitrato lavoro, sia per testate giornalistiche che riviste specialistiche di settore, nonché con l'organizzazione e la partecipazione a convegni, seminari, conferenze e webinar.